Fitoterapia

CURCUMA LONGA


CURCUMA LONGA


La curcuma è nota come " golden remedy " per le sue molteplici proprietà salutistiche e terapeutiche dovute ai numerosissimi target farmacologici e molecolari individuati per gli estratti di questa pianta. Il complesso flavonoide curcumina ne rappresenta il principio attivo di maggior rilevanza, riconoscendo importantissime proprietà antiossidanti, modulatrici della flogosi, antidegenerative con rilevanti proprietà epatoprotettive, coleretiche e colagoghe. USO PREVALENTE:

- Adiuvante in tutte le condizioni patologiche che possono essere sostenute dalla flogosi cronica di basso grado e dall'azione sistemica dei radicali liberi

- Manifestazioni infiammatorie e dolorose croniche quali fibromialgia, artrosi, tenosinoviti e forme analoghe

- Adiuvante nel trattamento integrato delle forme degenerative precoci e/o senili del SNC

- Sintomi precoci di degenerazione neurologica ( perdita memoria, disturbi cognitivi, disorientamento spazio temporale ecc..)

- Flogosi acuta e cronica del tratto gastrointestinale, sindrome dell'intestino permeabile, epatopatie croniche

- Adiuvante in tutte le patologie flogistiche croniche, incluse le forme legate ad autoimmunità

- Adiuvante nella prevenzione e nella protezione organica nelle patologie degenerative croniche dell'apparato cardiovascolare

- Adiuvante nel contrastare i meccanismi e gli effetti patogeni della sindrome metabolica e del diabete mellito

 

                                                                 Dott Roberto Barbagli


Pubblicato il 25/02/2018
Domus Medica - Aut. Sanitaria n° 1 del 17/03/2010
Direttore Sanitario Dott. U. Fabbri
Sito realizzato da:
Via Marecchia, 54 - 47863 Novafeltria (RN)
Tel.: 0541 922841 - Cell.: 338 1761440
E-mail: info@domusmedica.org
P.Iva: 02388140416